Quello di Sofia e Vincenzo è stato un matrimonio in perfetto stile art nouveau. Come afferma Sofia:

mi piacevano le raffigurazioni anni ’20 di queste figure femminili avvolte da fiori e foglie e incorniciate da motivi geometrici. È uno stile elaborato ma allo stesso tempo semplice, che ho ricercato anche nel mio vestito.

Sofia e Vincenzo si sono sposati in una calda a giornata di inizio Agosto. Anzi, a dire il vero in due giornate. Hanno deciso infatti di celebrare le loro nozze con un’intima cerimonia civile con i loro parenti più stretti nel comune del loro quartiere e hanno invece festeggiato il giorno seguente con tutta la famiglia e i loro amici all’interno della serra del vivaio La Bastia. Prima dei festeggiamenti hanno però voluto ricreare un rito simbolico emozionante quanto quello del giorno precedente.

L’abito di Sofia è stato sicuramente una delle cose che più mi ha colpito di tutto il matrimonio. Un abito semplice impreziosito da paillettes argentate. Un abito che sembrava appunto uscito da un film art nouveau degli anni ’20.
A stupirmi poi sono stati i fiori e in particolare il bouquet. Il tutto realizzato da Nelly titolare di Effetto Serra. Una ragazza piena di talento e con tanta voglia di creare. Il fiore centrale è una Protea, una pianta originaria del Sudafrica. Nel linguaggio dei fiori, la protea indica diversità, originalità e coraggio. Il suo nome, derivato da quello di Proteo, dio greco dalla innumerevoli metamorfosi, le è stato attribuito proprio perché, da quando sboccia a quando fiorisce, cambia completamente fisionomia.

Sono molto orgogliosa di questi scatti ed è sicuramente uno dei matrimoni che ho amato di più durante la stagione 2018. Per la dolcezza degli sposi, per la cura che hanno messo in ogni dettaglio e per la bellezza della location che hanno scelto. Se volete leggere qualcosina di più vi consiglio di andare sul blog di Wedding Wonderland.

Fotografia: Martina Manelli
Assistente fotografa: Daniele dal Pozzo
Location: Vivaio La Bastia, Bologna
Abito da sposa: Jenny Packham, acquistato presso Boutique Alba
Abito sposo: Cleofe Finati, acquistato presso Barone Rosso
Fiori: Effetto Serra
Catering: Antoniazzi
Acconciatura: Rossella di Mauro Parrucchieri
Make up: Maria Grazia, presso Sephora
Intrattenimento musicale: Miss Cecily and her hot strings
Luci: Roberto di AB service