Croatia lovers – fotografa coppia Bologna

Ad agosto dello scorso anno sono stata in Croazia con un amico. Il mio amico più speciale. Abbiamo passato otto giorni in giro in auto facendo non so neanche quanti kilometri, partendo dalla nostra città (Bologna), arrivando alle cascate di Plitvice (davvero incredibili, andateci!!), passando per la città di Fiume (Rijeka) e visitando un paio di isolette (tipo Pag e Krk) e spiagge desolate.

Volevamo fare una vacanza itinerante, mangiando panini e dormendo negli ostelli per risparmiare, ma anche all’insegna del totale relax e del “facciamo solo quello che ci va di fare”. E’ stata sicuramente una delle vacanze più interessanti e stimolanti di tutta la mia vita. Forse anche perché la Croazia è molto sottovalutata e sicuramente una meta molto poco considerata ma che invece penso possa regalare davvero tanto.
A noi ad esempio è piaciuto così tanto che ci siamo voluti ritornare una seconda volta. Questa volta però per una veloce toccata e fuga di soli 3 giorni solo per rivedere le cascate di Plitvice con i colori autunnali e insieme a due persone che nel frattempo sono diventate parte della nostra vita perché proprio con loro volevamo condividerlo.
Proprio in Croazia io ho voluto immortalare in queste immagini il mio amico speciale con la sua dolce metà Sofia.

Quasi 600km e 11 ore in auto (più altrettante per tornare indietro).
Correre per arrivare entro le 17 nel punto prestabilito, ovvero la casa sul lago che avevamo prenotato per dormire, per avere ancora la luce per fare qualche foto.
Sbagliare strada (colpa mia) e quindi perdere completamente ogni speranza.
Trovare per caso una collinetta esposta al sole e riuscire a scattare con gli ultimi raggi e le casette croate in lontananza.
Arrivare poi finalmente dopo il tramonto nel punto prestabilito e capire che non era affatto come te l’eri immaginato.
Tutto sommato: per fortuna ho sbagliato strada!!