A romantic seaside

Loro sono Giulia e Giovanni: lei è una bravissima e dolcissima modella di Ferrara (cliccate qui per andare a vedere il suo profilo e vedere qualche suo lavoro); lui è stato invece praticamente obbligato a posare per noi per questi scatti (oltretutto bravissimo come modello e superfotogenico – o no?).
Nella loro vita privata però sono davvero una coppia e sono bellissimi insieme. Spontanei e naturali.
Mi è piaciuto molto lavorare insieme a loro e sono venute fuori delle fotografie pazzesche di cui vado veramente molto fiera. La luce era incredibile quel giorno e ne abbiamo sfruttato ogni singolo raggio! Come location abbiamo scelto il mare. Il posto che io amo di più e che mi rilassa di più. Scattare in riva al mare mi fa stare bene davvero…

P.S.: restate sintonizzati perché…non è finita qui!!
Ma prima guardatevi queste…

SUNday


_DSC7303-Modifica

Prendi una domenica pomeriggio di sole dopo giornate di pioggia e nebbia, vai sui colli di Bologna e scatta.

Ci vuole poco. Se poi c’è il vento il gioco è fatto e se il vento è gelido dovrai sopportare un pochino e sperare di non prendere una polmonite. Noi abbiamo fatto così…

Tradizioni Natalizie per un bolognese


_dsc3649

Ho avuto la fortuna di crescere in una famiglia molto legata alle tradizioni culinarie. Con un nonno bolognese e una nonna romagnola, trapiantata per amore a Bologna, non poteva essere diverso.

Oggi in casa abbiamo provato a rifare quello che i miei nonni facevano un tempo per i loro figli e poi per noi nipoti. Sopratutto durante le feste, ma in realtà anche durante tutto l’anno.

Forse mio nonno non avrebbe apprezzato molto le mille foto durante la preparazione, anzi si sarebbe indispettito, e forse avrebbe avuto da ridire sullo spessore della pasta, però sono sicura che apprezzerà lo sforzo.

Into the woods – personal project


intothewoods-30

La cosa che più adoro è andare alla ricerca di posti particolari dove poter scattare. Solo per il gusto di farlo. Per me stessa. Quel giorno eravamo alla ricerca di una cascata. Non ricordo nemmeno esattamente dove, ma prima di arrivare alla cascata bisognava attraversare a piedi questo sentiero immerso tra gli alberi. Alberi alti, fitti e davvero suggestivi secondo me.

Tornando indietro non ho resistito, dovevo avere qualche foto in quel posto.

I colori erano perfetti e la mia modella preferita, con la sua cuffietta rossa che ci stava a pennello, era con me.

A me ricorda un po’ una moderna Cappuccetto Rosso (con tanto di anfibi neri), sperduta nel bosco…

Guya: sessione fotografica al tramonto


guyaesterna-9

Con Guya ho realizzato delle fotografie che ho amato davvero fin da subito.

Abbiamo scattato prima in studio (presto caricherò anche quelle foto sulla mia pagina FB) e poi siamo andate nel posto dove più amo scattare. Siamo arrivate tardi perchè ci eravamo dilungate a chiacchierare e nell’applicazione meticolosa di quei tatuaggi dorati. Ero un pò dispiaciuta perchè avevo in mente un’altro tipo di luce, ma in realtà poi ce la siamo cavata lo stesso, anzi il risultato mi è piaciuto tanto..