Non solo file

Perché accontentarsi di un singolo file quando si possono realizzare delle stampe dal forte impatto e dall’altissima qualità?
E soprattutto perché accontentarsi di un “prodotto” che prima o poi, che lo si voglia o meno, viene dimenticato in qualche cartella del computer o tra le migliaia di foto nel rullino del cellulare?
Stampatele le vostre foto. Stampatele e appendetele in casa. Stampatele per voi stessi e per poterle ammirare e ricordare.

In queste foto: stampe 12×18 con passe-partout bianco, consegnate in scatola color kraft insieme a chiavetta USB in legno con i file in alta risoluzione in romantica scatolina a forma di cuore.

Io, Mia e…Bubu’s

serena-4

Vi presento Mia e gli abiti che indossa sono le creazioni di Bubu’s Kids, la linea di abbigliamento e accessori per bimbi e bimbe della sua mamma Serena. Con una figlia così bella non potevamo che sfruttare lei per realizzare gli scatti che finiranno sul sito e sugli altri social network per far conoscere il marchio. E sono stata davvero molto molto contenta che Serena abbia scelto me come fotografa.
Adesso però vi lascio con Mia, perché lei, con i suoi boccoli biondi e i suoi occhioni azzurri, vi saprà raccontare, meglio delle mie parole, quello che abbiamo realizzato insieme… Quanto è bella?!?

Fotografa e baby-sitter (parte seconda)

CeciliaEdo-12

Come già avevo raccontato in un altro articolo, oltre ad essere una fotografa, sono anche la babysitter di due bimbi strepitosi. Probabilmente sono di parte nel dirlo però sono davvero speciali e non avrei potuto desiderare di meglio.
L’altro giorno, per caso, avevo con me l’attrezzatura, e così mi è venuta la voglia di dedicare qualche scatto a loro. Ma volevo fotografarli proprio nella loro quotidianità, non volevo pose costruite o forzate. Semplicemente volevo fotografare loro, durante i giochi, raccontando la nostra giornata tipo e quello che facciamo. Ogni volta che succedeva qualcosa che catturava la mia attenzione, tiravo fuori la macchina e scattavo!!

Otto anni di amore

maira-7

Ormai quando sono giro, in auto o a piedi, mi guardo sempre intorno e scruto ogni angolo possibile per trovare punti dove poter portare i miei clienti e dove poter realizzare le mie sessioni. Come si sarà capito, pur avendo uno studio ben attrezzato e che non vedevo l’ora di aprire, quello che mi piace fotografare davvero, è tutto all’aria aperta. Il sole, i paesaggi, il vento. Tutti elementi che devono necessariamente esserci quando scatto.
L’altro giorno stavo facendo la solita strada per tornare a casa e ho notato un parco che non avevo mai considerato prima. Questa volta invece mi è saltato all’occhio perché era pieno di alberi di pesco.
Ho deciso quindi subito di cercare qualcuno che potesse essere interessato ad avere qualche foto il giorno seguente. Ho scritto un annuncio sulla mia pagina Facebook e nel giro di poche ore ho ricevuto tantissimi messaggi e tante condivisioni. E di questo ne sono davvero grata!!
Alla fine ho scelto loro, una coppia che già “conoscevo” tramite il social. E’ stata una sessione veloce, giusto il tempo di qualche ritratto. Giusto il tempo di mostrare la bellezza della primavera anche grazie a loro due (anzi a loro tre)…